UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI DI MILANO ETS
Notiziario settimanale N° 8 di martedì 27 febbraio 2024

Sommario

1. Dalla Presidenza Sezionale
1.1 Massaggi per cani, coccole consapevoli: nuovo appuntamento
2. Dalla Segreteria Sezionale
2.1 Rinnovo quota associativa 2024
2.2 Nuovi spettacoli al Teatro alla Scala
2.3 Il ratto dal serraglio al Teatro alla Scala
2.4 La domotica a servizio delle persone con disabilità visiva
2.5 Progetto: Sguardi Urbani - Casa degli Artisti
3. Dal Consiglio Regionale UICI della Lombardia
3.1 Partecipazione alla Stramilano del 24 marzo 2024
4. Dalla Presidenza Nazionale
4.1 Estratto dal palinsesto di Slash Radio Web dei prossimi giorni
5. Conclusioni


1. Dalla Presidenza Sezionale

1.1 Massaggi per cani, coccole consapevoli: nuovo appuntamento

Ricordiamo che la nostra Sezione propone un nuovo appuntamento del corso dedicato al benessere del cane per imparare come sviluppare un contatto consapevole e rigenerante con lui, attraverso tecniche di massaggio specifiche.

Anche per questo appuntamento, la relatrice sarà Giada Balto, Osteopata Animale e Fondatrice di Dog Massage Academy.

Il corso si terrà sabato 9 marzo dalle ore 10:00 alle 18:00 in via Mozart 16 in sala Trani e il contributo richiesto a ciascun Socio interessato sarà di 130,00 euro da versarsi contestualmente all’iscrizione.

Per maggiori informazioni gli interessati potranno chiamare Florinda Trombetta al numero 3384372583 mentre per comunicare l’adesione potranno scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamare il numero 02783000 (selezione 1) entro e non oltre domenica 3 marzo.

2. Dalla Segreteria Sezionale

2.1 Rinnovo quota associativa 2024

Informiamo con piacere che sono disponibili i bollini da applicare sulla tessera per il rinnovo della quota annuale e che l’importo è rimasto invariato a 49,58 euro anche per il 2024.

Relativamente al rinnovo ricordiamo anche la possibilità di attivare la delega presso INPS che con una trattenuta automatica mensile sull’indennità di 4,13 euro consente di pagare la quota associativa senza ulteriori adempimenti. La pratica per attivarla potrà essere richiesta direttamente ai nostri uffici chiamando il numero 02783000 (selezione 3).

I servizi di segreteria sono disponibili tutti i giorni ai Soci negli uffici ristrutturati di via Mozart 16 tuttavia, per la migliore organizzazione possibile, ad esempio per tutte quelle pratiche che necessitano di tempi lunghi per il loro disbrigo (richieste di disability card o quelle che prevedono l’accesso tramite SPID da parte del personale di segreteria), suggeriamo di anticipare telefonicamente queste esigenze per cercare di ridurre al minimo le attese di altri Soci che dovessero arrivare nel frattempo.

Infine ribadiamo che è sempre possibile rinnovare l’adesione all’Unione e a tutte le iniziative che prevedono un contributo, direttamente presso gli uffici di segreteria in contanti o tramite bancomat o in alternativa si potrà provvedere con bonifico bancario sul conto IT75B0306901626100000118994 aperto presso Intesa San Paolo specificando sempre nella causale il nominativo del Socio e la motivazione del versamento.

2.2 Nuovi spettacoli al Teatro alla Scala

Per tutti i soci dell’Unione si riportano di seguito gli spettacoli ai quali potranno assistere nei prossimi giorni nel prestigioso Teatro.

Per prenotare i biglietti gli interessati dovranno contattare telefonicamente la sezione UICI di Milano al numero 02783000 (selezione 1) il giorno lavorativo precedente a quello dello spettacolo a partire dalle ore 9:00 e non oltre le ore 11:00. Per la consegna dei biglietti l’ufficio fisserà un appuntamento lo stesso giorno della prenotazione oppure provvederà a inviarli via mail una volta ricevuta la copia del versamento dell’oblazione.

Giovedì 29 febbraio ore 20:00 Opera: Die Entfuhrung aus dem Serail (Il ratto dal serraglio);
Venerdì 1 marzo ore 20:00 Balletto: Madina;
Sabato 2 marzo ore 20:00 Balletto: Madina;
Domenica 3 marzo ore 15:00 Concerto: Lalla e Skali e la pellicola stregata;
Domenica 3 marzo ore 20:00 Opera: Die Entfuhrung aus dem Serail;
Martedì 5 marzo ore 20:00 Opera: Die Entfuhrung aus dem Serail;
Mercoledì 6 marzo ore 20:00 Balletto: Madina.

2.3 Il ratto dal serraglio al Teatro alla Scala

Ricordiamo che nell’ambito del progetto di accessibilità alla Scala, il prossimo appuntamento sarà “Il ratto dal serraglio” (regia di Giorgio Strehler) che andrà in scena domenica 10 marzo e per il quale è prevista la possibilità di visitare il palcoscenico, sono ancora disponibili alcuni posti.

Per gli spettatori che prenoteranno lo spettacolo, il cui costo è di 80,00 euro per ciascun disabile visivo e un proprio accompagnatore, sarà disponibile una lettura del libretto nella traduzione italiana.

Se si desidera partecipare alle visite del palcoscenico, queste si svolgeranno due ore prima dell’inizio dello spettacolo, si prega di darne conferma in fase di acquisto del biglietto mentre per informazioni e prenotazioni si potrà fare riferimento agli indirizzi mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

2.4 La domotica a servizio delle persone con disabilità visiva

“L’Unione non si ferma” torna con un ulteriore incontro, martedì 27 febbraio alle ore 21:00 per parlare di domotica e di quanto questa tecnologia può fare per favorire l’autonomia delle persone con disabilità visiva.

Ce ne parlerà Rocco Clementelli, consulente tecnico Invat (www.invat.info); Coordinatore tecnologia e ausili dell’UICI; Membro della commissione nazionale centralinisti UICI; (www.uici.it); fondatore di casa smart (www.casasmartiamo.it).

Per poter partecipare all’incontro basterà collegarsi al seguente link di Zoom: la domotica a servizio delle persone con disabilità visiva oppure richiederlo inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamando il numero 02783000 (selezione 1).

2.5 Progetto: Sguardi Urbani - Casa degli Artisti

Informiamo che gli artisti Luca Pagan e Federica Sasso hanno progettato dei dispositivi tecnologici da indossare, che emettono suoni attivabili con il movimento del corpo, attraverso i quali, una volta posizionati sotto la suola delle scarpe, i passi si trasformano in un ambiente sonoro dove sono i corpi stessi a farsi strumenti.

I due artisti chiedono il nostro coinvolgimento nel progetto per creare e approfondire insieme alcuni aspetti della ricerca, per questo motivo desiderano incontrare persone non vedenti o ipovedenti che siano autonome a muoversi nello spazio pubblico e che vogliano mettersi in gioco per una camminata con questi sensori.

Il progetto sarà composto da una fase di co-creazione e sperimentazione dei dispositivi e una restituzione del lavoro nello spazio pubblico in zona Moscova/Garibaldi.

Gli incontri saranno moderati dagli artisti, Luca Pagan e Federica Sasso, insieme a un neuroscienziato.

Calendario degli incontri:

  1. 9 marzo, presso “Casa degli Artisti” (Via Tommaso da Cazzaniga angolo Corso Garibaldi 89/A);
  2. 6 aprile, “Casa degli Artisti”;
  3. 4 maggio, ritrovo presso “Casa degli Artisti” per poi spostarsi verso Brera;
  4. 11 maggio, ritrovo presso “Casa degli Artisti” per poi spostarsi verso Brera per prova finale performance;
  5. 25 o 26 maggio, performance a Moscova/Garibaldi.

Tutti coloro che desiderassero partecipare a questo progetto di ricerca potranno scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro venerdì 1 marzo 2024.

3. Dal Consiglio Regionale UICI della Lombardia

3.1 Partecipazione alla Stramilano del 24 marzo 2024

Carissimi e carissime,

il Consiglio Regionale, caldeggiando l’attivo coinvolgimento del gruppo di lavoro Sport e dei nostri gruppi sportivi locali, ha deciso di aderire alla prossima Stramilano in programma per domenica 24 marzo, partecipando alla 5 km, con partenza alle ore 10:00 da Piazza Duomo.

Per il gruppo UICI, il ritrovo è fissato in piazza Cordusio tra le ore 9:00 e le ore 9:30 al massimo.

Affinché l’iniziativa abbia successo, si auspica la partecipazione di almeno 70 - 80 coppie, ovvero almeno 5 - 6 coppie per ogni Sezione. Per poter garantire la necessaria visibilità del gruppo UICI, ad ogni partecipante verrà distribuito uno scaldacollo giallo con il logo dell’Unione da indossare durante la manifestazione. Inoltre, ad ogni partecipante verrà consegnata la sacca Stramilano che potrà essere usata durante e dopo la manifestazione.

Per questioni organizzative, ogni Socio dovrà partecipare alla manifestazione con un proprio accompagnatore. Aderendo come gruppo UICI, la quota di adesione concordata con l’Organizzazione è pari ad euro 18,00 a coppia, anziché euro 36,00.

Inoltre, per ciascun partecipante che ne faccia richiesta è prevista la fornitura di un cestino per il pranzo che include: un doppio tramezzino cotto e formaggio (o, a scelta, la versione vegetariana con pomodoro e mozzarella), una bottiglia di acqua naturale da 500 ml, uno snack al cioccolato con cereali e un succo di frutta all’arancia 100% bio in brick da 200 ml, il tutto al costo di 10,00 euro, di cui il 50% a carico di questo Consiglio Regionale.

Il cestino potrà essere ritirato dai partecipanti presso la mensa della Fondazione Istituto dei Ciechi di Milano, via Vivaio 7, al termine della manifestazione.

Ciascuna Sezione, entro il 29 febbraio 2024 dovrà provvedere alla raccolta delle iscrizioni alla Stramilano pari ad euro 18,00 a coppia, oltre all’eventuale cestino per il pranzo pari ad euro 5,00 a persona, ovvero 10,00 euro a coppia.

I Soci della Sezione di Milano che vorranno aderire potranno scrivere all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamare il numero 02783000 (selezione 1) entro il 28 febbraio 2024 provvedendo contestualmente al versamento della quota di partecipazione attraverso le consuete modalità.

Un cordiale saluto.

Giovanni Battista FLACCADORI - Presidente Regionale

4. Dalla Presidenza Nazionale

4.1 Estratto dal palinsesto di Slash Radio Web dei prossimi giorni

Martedì 27 febbraio
  • Alle 16:05: SlashBox: sarà con noi la scrittrice e sceneggiatrice Silvia Cinelli, che nel libro “L’elisir dei sogni” (edito da Rizzoli) ha raccontato l’epopea della famiglia Campari.
Mercoledì 28 febbraio
  • Alle 16:05: SlashBox: il socio Uici Gianluigi Ugo ci presenterà il suo ultimo libro “Due secoli e più di battaglie. Da Louis Braille ad Aurelio Nicolodi, dalla Marcia del Dolore alle nuove sfide” (Glu edizioni);
  • alle 16:30: “Chiedi al Presidente”, lo spazio mensile in cui il Presidente Nazionale dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Ets-APS Mario Barbuto risponderà a tutti i quesiti degli ascoltatori;
  • alle 17:30: SlashBox: “Cento - Un Secolo Di Radio” è la trasmissione in onda dal lunedì al venerdì alle 17:00 su RadioUno Rai che ripercorre il ruolo della radio nella storia del nostro Paese, dalle origini ai giorni nostri, attraverso voci e suoni dell’archivio Rai e la narrazione del professor Umberto Broccoli, archeologo, autore televisivo, saggista, conduttore radiofonico e televisivo che sarà nostro ospite.
Giovedì 29 febbraio
  • Alle 16:05: SlashBox: apriremo con Chiara Rapaccini Artista, illustratrice, designer e scrittrice, è stata per oltre 30 anni compagna del grande regista Mario Monicelli, cui ha dedicato il libro “Mio amato Belzebù. L'amara dolce vita con Monicelli e compagnia” (Giunti Editore);
  • proseguiremo ospitando Valentina Mastroianni, che ha firmato per DeAgostini “La storia di Cesare. Scegliere a occhi chiusi la felicità”;
  • infine Domenico Cataldo e Alessio Tommasoli, in rappresentanza della redazione di Pub, ci illustreranno l’ultimo numero della rivista per i giovani dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Ets-APS.
Sabato 2 marzo
  • Alle ore 15:00 andrà in onda una nuova puntata della rubrica settimanale “Grandi Donne, storie di donne straordinarie che sfidarono il destino”. Protagonista di questo appuntamento Margherita Hack.

5. Conclusioni

Dandovi appuntamento a martedì 5 marzo, giungano cari saluti a tutti voi lettori o ascoltatori.

Il Presidente Alberto Piovani